Le Dame di Corte. Luci ed ombre dello sconosciuto universo femminile alla corte estense

13 gennaio 2015, Commenti: 1

Sabato 14 febbraio 2015, ore 11.00

In occasione del Carnevale Rinascimentale visita guidata tematica a piedi nel centro storico di Ferrara:

Le Dame di Corte. Luci ed ombre dello sconosciuto universo femminile alla corte estense

L’itinerario costituisce un viaggio attraverso le figure femminili della corte estense: giovani spose, amanti, mogli ribelli, cortigiane e intellettuali. Si visitano i luoghi dove trascorsero la loro vita e si ripercorrono le vicende della loro esistenza che hanno segnato la vita della città tra Medioevo e Rinascimento.

Dal Castello Estense alla Piazza Municipale, sullo splendido Scalone d’Onore del Palazzo per ricordare l’arrivo a Ferrara di Lucrezia Borgia: una delle figure tra le più affascinanti di quante vissero a Corte. Dalla Cattedrale dove si rievoca Marchesella degli Adelardi a Casa Romei, dimora quattrocentesca del ricco mercante Giovanni Romei e dell’illustre sposa Polissena d’Este; dal Palazzo Renata di Francia, che oltre alla duchessa di cui porta il nome richiama alla memoria la dolce Anna Sforza, alla Palazzina di Marfisa d’Este, splendida dimora cinquecentesca, che porta il nome della sua affascinante e volitiva signora.

Si partecipa su prenotazione: tel. 349 6867216 itineran@libero.it

Tariffa: 8 euro a persona. Minimo 15 persone
Incontro nel Cortile interno del Castello Estense