In centro con Matisse

12 marzo 2014, Commenti: 5

Che cosa lega il centro storico commerciale di una città come Ferrara ad una mostra d’arte di Palazzo dei Diamanti? E’ possibile parlare di arte e di ospitalità anche fuori dai musei e dalle gallerie e non necessariamente nei luoghi più abituati ad accogliere i turisti, come gli alberghi e i ristoranti?

In occasione della mostra Matisse, la figura. La forza della linea, l’emozione del colore, allestita al
Palazzo dei Diamanti di Ferrara dal 22 febbraio al 15 giugno prossimo, la Confesercenti di Ferrara, in collaborazione con Itinerando guide turistiche, organizza cinque incontri di “avvicinamento” alla mostra per contribuire a generare attorno ad essa l’interesse diffuso e consapevole che merita.
L’obiettivo è quello di incentivare la visita all’esposizione, ma anche di saldare l’offerta commerciale e momenti di aggregazione della città alla sua proposta di punta per questa primavera sul versante turistico culturale, quale è appunto Matisse ai Diamanti.

In centro con Matisse prevede dunque momenti itineranti di introduzione alla mostra in alcuni punti vendita della nostra città. Dopo il primo di questi, intitolato Ascoltare Matisse, di sabato 1 marzo scorso durante l’inaugurazione della nuova sede Amplifon di Viale Cavour, mercoledì 12 marzo alle ore 17,30 è la volta di Un tè con Matisse presso You and Tea, negozio con sala da tè in via de’Romei 36/a; gli altri incontri saranno Trame di linee presso Benasciutti Casa, negozio di biancheria per la casa di Via San Romano 48, Un caffè con Matisse presso la Caffetteria Centro Storico di Orsatti Group, in Corso Martiri della Libertà e infine Il gusto del colore al Mercato Coperto Ortofrutticolo in Via Santo Stefano.

Durante ognuno di questi appuntamenti, che si articoleranno secondo i vari aspetti della cortesia e dell’ospitalità, verrà presentata, con proiezione in power point, un’antologia delle opere in mostra accompagnata dall’illustrazione del variegato mondo di uno dei più grandi artisti della storia dell’arte contemporanea. Maestro di straordinaria forza espressiva, amante del colore e formidabile disegnatore, Matisse ha inventato e innovato la pittura e la scultura per tutta la vita.

Il tessuto commerciale della città accoglie dunque ospiti e cittadini rendendoli tramite di un messaggio di cultura, vitalità e piacevolezza che invogli a visitare la mostra, magari con guida, e a tornare e soggiornare nella nostra città.

In centro con Matisse gode del patrocinio del Comune di Ferrara.

L’Ufficio Stampa


Scarica il comunicato stampa in formato pdf