Ferrara Kinderheim, i bambini scoprono le emozioni del Castello Estense

14 novembre 2014, Commenti: 0

Continua con successo l’iniziativa Ferrara Kinderheim presso il Castello Estense, promossa da Confesercenti per la valorizzazione del turismo e del commercio nel centro storico di Ferrara attraverso una serie di appuntamenti dedicati ai bambini che proseguiranno fino a Natale, per far assaporare ai più piccoli l’emozione di varcare le mura di un vero Castello e scoprirne i segreti.

Questo progetto, elaborato da Confesercenti in collaborazione con Federagit – Guide Turistiche ed Itinerando, ha l’obbiettivo di rafforzare il collegamento tra le attività commerciali, i monumenti e le iniziative culturali della città. Avvalendosi inoltre della collaborazione del Comune di Ferrara l’iniziativa si inserisce nel contesto di “Felicity. Ferrara al centro” (progetto speciale valorizzazione centro storico L. Reg.le 41/97) indirizzato agli ospiti e ai cittadini che si rivolgono agli esercizi commerciali della città, promuovendo per gli uni e per gli altri un’opportunità in più di servizi per le famiglie, con speciale attenzione ai fruitori più giovani. In particolare, come già sperimentato, i genitori possono trascorrere un pomeriggio di acquisti e relax in centro storico, consentendo ai propri figli di divertirsi nelle sale del castello.

Un ringraziamento va agli esercenti del centro storico, testimoni di una città accogliente e partecipi di un’iniziativa che si riconferma con successo.

Gli appuntamenti di Ferrara Kinderheim sono gratuiti, previa iscrizione; occorre presentare alla biglietteria del Castello Estense un coupon distribuito dai negozianti ai loro clienti.


Tutti i Kinderheim hanno luogo nel Castello Estense dalle ore 15.30 alle ore 17.30. Le prossime date:

15 novembre – Este Comics Lab. “Per non perdere la testa”
Visita giocata e laboratorio dedicato ai fumetti con personaggi di Casa d’Este condotto dalla giovane fumettista Letizia Grossi.

29 novembre – Il Castello dei colori
Visita alle sale del Castello alla scoperta dei suoi colori tra affreschi e architetture. Al termine i bambini preparano colori artigianali seguendo l’es. dei pittori del ‘500 con materiali naturali sotto la guida esperta di Lucia Bonazzi.

6 dicembre – Il tesoro perduto.
Divertente ricerca per ritrovare il tesoro della duchessa Lucrezia con giochi, letture e prove di abilità e coraggio disseminate tra prigioni, cucine e saloni del Castello.

13 dicembre – Il Castello di Natale
Impariamo tutti insieme a confezionare teneri angioletti di lana cardata e colorate palle di Natale per decorare l’albero. E al termine racconti di Natale nelle Sale del Castello Estense.

20 dicembre – Avanti, indietro, fermi!
Un insolito gioco dell’oca “natalizio” nelle sale del Castello Estense. Un gioco a squadre che, sala dopo sala, tra prigioni e stanze principesche, tra domande e indovinelli porta a conoscere il Castello e i personaggi che hanno abitato le sue stanze.


Gli esercizi fino ad ora aderenti all’iniziativa, dove è possibile ottenere il coupon sono:

Bar Caffè Royal Via Mazzini 57
Begio Sas Via Contrari 25 e Via Mazzini 45
Benasciutti Casa P.zza Travaglio 19
Borsalino C.so Martiri della Libertà 22
Caffetteria Castello Estense cortile Castello
Caffetteria Centro Storico Corso Martiri della Libertà 16/18
Ele e Eli Abbigliamento bambini Corso Porta Reno 37
FDN Abbigliamento uomo Via Mazzini 91
Fioresi Carla Tabaccheria Via Mazzini 75
Iana Via S. Romano 72
Le Muse Via Adelardi 5
Lumberjack Via S. Romano 57
M.G. 3C Srl Via S. Romano 118/a
Nagliati Via Mazzini 15
Nikel Via C. Mayr 29
Orsatti 1860 Via Cortevecchia 33
Ristorante Balebuste Via Vittoria 44
Ristorante Osteria del Ghetto Via Vittoria 26
Rosanna C.so Martiri della Libertà 91/93
Rovelli Calzaturificio Via S. Romano 127
Sarti Casalinghi e Oggettistica Via S.Romano 37
Sbardellati Paolo Via S. Romano 112
Verlato Via S. Romano 46
You & Tea Via de’ Romei 36/a

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0532 299233 – itinerando@provincia.fe.it
oppure sulla pagina Fb di Confesercenti Ferrara.

kinderheim-locandina